NAPOLI – Continuano i servizi disposti dal comando provinciale di Napoli volti a controllare le zone dell’area nord di Napoli.

I carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania hanno trovato e rinvenuto – in un circolo di ritrovo di via Casacelle – un fucile da caccia calibro 12, modificato a canne mozze e con matricola abrasa.

L’arma, nascosta nella controsoffittatura del locale era provvista anche del relativo munizionamento (nr. 7 pallettoni).

Sull’arma saranno effettuati accertamenti di tipo balistico per verificare se sia stata utilizzata per fatti di sangue o intimidazione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments