Furto_bicicletta-2

NAPOLI – A Napoli bastano pochi secondi per vedersi portare via il proprio veicolo e neanche una strada trafficata ed affollata riesce a scoraggiare i ladri. Nel pomeriggio del 1° febbraio un uomo vestito nero con cappello e il volto coperto dalla mascherina ha portato via la bicicletta elettrica di un ragazzo che si trovava in quel momento in un negozio di via Cesare Rosaroll.

“È una vergogna, io quel mezzo lo usavo per andare a lavoro. E’ probabile che mi abbiano seguito perché in quel negozio ci sono stato meno di un minuto.”- racconta Daniele, la vittima del furto, che si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli denunciando l’episodio attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza.

“I furti sono aumentati in maniera vertiginosa nell’ultimo anno ma oltre a questo c’è da rilevare come sia aumentato il livello di sfacciataggine ed impudenza dei delinquenti che non temono di agire in pubblico ed anche alla luce del giorno perché si sentono protetti dall’indifferenza generale.

Per proteggere le strade ed i cittadini servono maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine, con alcune aree ad alto rischio che andrebbero presidiate, ma questo è solo il punto di partenza. Quello che è assolutamente necessario è un risveglio generale delle coscienze e che si ritorni ad indignarsi contro questo degrado e questo modo di vivere. .” è il commento di Borrelli.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/631937281258613

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments