NAPOLI – Si erano dati appuntamento domani mattina alle 5,30 sul molo del porto di Pozzuoli, per partire alla volta di Ischia per aiutare, da volontari, a spalare il fango e aiutare, nei limiti del possibile, i soccorsi.

Ma ai gruppi organizzati di Ultras del Napoli, Fedayn e Sud 1996, le autorità competenti hanno impedito di poter partire, motivando il tutto con un presunto “Pericolo di Sciacallaggio” come si legge nel volantino diffuso pochi minuti fa.

Una decisione che ha sorpreso un po’ tutti, un pugno nello stomaco di decine di ragazzi proti a rendersi utili e a prestare le loro braccia alla causa dei cittadini di Ischia e Casamicciola.

Nel primo pomeriggio il primo volantino che era iniziato a circolare sui social, invitava chi volesse a rendersi utile munito di stivali e pala.

Poi in serata la sorpresa, il diniego a prestare aiuto, e un secondo volantino inviato sempre via social che poneva numerosi dubbi sulla scelta delle autorità competenti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments