MARANO – Altri 17 sacchi di rifiuti abbandonati raccolti dai volontari stamattina: 4 in Piazzetta Giordano Bruno a Marano di Napoli e 13 al Parco dei Camaldoli. Oltre ai classici rifiuti come plastica, lattine, cartacce, vetro ed altro i volontari hanno anche trovato un mobile abbandonato sul ciglio della strada e dei tubi di attrezzature edili.

I volontari de La Via della Felicità ormai da anni portano avanti queste iniziative al fine di migliorare l’ambiente e le aree verdi ma anche per creare maggiore consapevolezza: infatti sono stati maggiori i riscontri positivi dei cittadini che hanno ringraziato i volontari per il loro lavoro.

Pascal Lemos, responsabile de La Via della Felicità Campania vuole ricordare le parole dell’umanitario L. Ron Hubbard, che scrisse l’omonima guida la buon senso:

“L’idea che ognuno di noi possieda una parte del pianeta e che possa e debba aiutare a prendersene cura, può sembrare esagerata e, a qualcuno, piuttosto irreale. Ma al giorno d’oggi ciò che accade dall’altra parte del pianeta, anche se lontana, può influenzare ciò che accade a casa tua.”

“Continuiamo ad abbattere foreste, ad inquinare fiumi e mari, a rovinare l’atmosfera e sarà la fine. La temperatura alla superficie può salire fino ad arrostirci, e la pioggia può diventare acido solforico. Tutte le forme viventi potrebbero morire.”

Le attività dei volontari proseguiranno nei prossimi week-end. Per partecipare chiamare il numero 393.287.9569 (Pascal) o scrivere a laviadellafelicitacampania@gmail.com .

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments