NAPOLI – “I trogloditi preferiscono i luoghi panoramici della città per festeggiare dando sfogo a tutta la loro inciviltà. Anche via Aniello Falcone spesso è meta di primitivi che lasciano chiare tracce del loro passaggio.

Scene assolutamente simili che si ripetono nei punti più belli di Napoli.

Quanto è accaduto a San Martino venerdì sera con rifiuti, sporcizia di ogni genere e la torta avanzata sulla balaustra oltre a piatti , bicchieri , bottiglie, posate e vassoi seminati ovunque si verifica anche, insieme ad altro altrettanto deplorevole, in via Aniello Falcone. Si vietino i bivacchi nei luoghi simbolo della città, più controlli e rigore contro i trogloditi”.

Lo hanno detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e Marco Gaudini, consigliere comunale del Sole che Ride.

“ Non condanniamo il voler festeggiare per strada, hanno precisato Borrelli e Gaudini, ma è assolutamente deprecabile non avere rispetto per i luoghi e la comunità tutta lasciando simili scempi”.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami