NAPOLI – Resta insostenibile la situazione nel campo nomadi di Scampia che, dopo la protesta degli studenti dell’Itis Galileo Ferraris, continua a bruciare.

Alcuni cittadini si sono rivolti al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli per mostrare e denunciare l’ennesimo rogo in quello che è diventata un’immane discarica a cielo aperto nel campo nomadi.

“Questi campi vanno smantellati e chiusi, tutti. Qui non ci sono condizioni di vita accettabili e congrue per nessun essere umano, nessuno può e deve vivere tra questo degrado, in questi luoghi che sono ricettacolo anche di criminalità, tra questi rifiuti e questi roghi tossici che avvelenano aria e la terra e che portano problemi a tutta la cittadinanza.

Non si può più restare a guardare, bisognerebbe anche smetterne di parlare, occorre agire subito bonificando questi campi e chiudendoli in modo definitivo. “- sono le parole di Borrelli.

Video: https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/638319884099473

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments