MARANO (di Raffaele De Lucia – foto Videoinformazioni) – Una visita privata alla vedova di Pasquale Apicella per sottolineare la vicinanza della Polizia di Stato e del Governo.

Il Capo Franco Gabrielli, questo pomeriggio si è recato a Marano dove il poliziotto, morto due giorni fa, viveva con la moglie e i suoi due figli.

Con il Capo della Polizia di Stato anche il Questore di Napoli Giugliano.

Pochi minuti per sottolineare alla famiglia, se ce ne fosse bisogno, il valore dell’uomo, il suo coraggio nel lanciarsi frontalmente contro l’auto dei malviventi che, è riuscito a bloccare, dopo il tentativo di rapina di un bancomat.

Due giorni fa Gabrielli commentò così la tragedia: “Profondo cordoglio e sentimenti di commossa vicinanza ai familiari dell’agente Apicella.

In giornate che vedono impegnate le Forze dell’ordine nei controlli per il contenimento del coronavirus la Polizia di Stato continua l’attività di controllo a presidio di legalità contro la criminalità, pagando un prezzo altissimo con la perdita di un suo uomo”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments