In Piazza Bellini manifestazione di protesta del popolo della movida (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Hanno sfilato per le vie del centro fino ad arrivare davanti il palazzo della Questura in via Medina gli oltre 400 attivisti che hanno chiesto a gran voce la libertà di Pietro Diego e Fabiano i tre ragazzi fermati dalla polizia domenica sera in piazza Bellini. Intorno alle 19:30 il flash mob e la conferenza stampa in strada da parte del collettivo Insurgencia.

    Pietro Diego e Fabiano sono martiri come Floyd urlano dal microfono poi l’attacco diretto al presidente De Luca e ai comitati civici e dei cittadini che li hanno denunciati che a detta del popolo della movida vogliono una Napoli deserta.

    Dal megafono i ragazzi del collettivo poi avanzano supposizioni. Si parla di rappresaglia per la fiaccolata organizzata in Piazza San Domenico domenica sera e di presunti affari che i proprietari degli stabili che si affacciano sulle piazze della movida avrebbero con i poteri forti della politica. Ne hanno per tutti anche per gli agenti di polizia definiti squadristi e guappi con il distintivo.

    Alla manifestazione presente anche il Comune di Napoli nella persona dell’assessore alla cultura Eleonora De Majo che rigetta al mittente eventuali accuse di un attacco da parte di Palazzo San Giacomo al governatore De Luca e alla regione Campania

    Subscribe
    Notificami
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments