NAPOLI – I Carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Napoli Stella hanno denunciato per ricettazione un 57enne del quartiere Pendino. Secondo quanto accertato dai Carabinieri, l’uomo – titolare di un negozio di Piazza Mercato – aveva posto in vendita monopattini elettrici risultati provento di un furto consumato in un capannone di Aversa. Unico rivenditore in Campania, l’imprenditore proprietario dei monopattini ha avuto notizia che i suoi manufatti venivano venduti in un negozio nella zona mercato di Napoli, addirittura ad un prezzo maggiore, e ha immediatamente allertato i carabinieri. Intervenuti, i militari ne hanno rinvenuti 21. Altri 36 erano stati abbandonati in un terreno di Via Taverna delle Brecce. Il materiale rinvenuto è stato restituito al legittimo proprietario.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments