NAPOLI – “Un incendio è divampato a Scampia. Per i residenti che ci hanno allertato, il rogo sarebbe stato appiccato nei pressi del campo rom alle spalle della scuola Ilaria Alpi.

A quanto denunciano i cittadini, è una situazione che purtroppo si ripete in maniera sistematica.

Nemmeno la pandemia ha fermato i criminali che avvelenano la nostra terra.

E con l’arrivo del caldo e le forze dell’ordine impegnate a far rispettare le ordinanze anti-covid, la situazione può diventare pericolosa.

Serve subito un piano regionale accurato per contrastare i roghi tossici e tutelare i cittadini e l’aria che respirano”.

E’ quanto dichiarato da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, allertato da alcuni residenti di Scampia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments