MELITO DI NAPOLI – Una raccolta fondi per ricostruire la chiesa di Santa Maria Madre del Risorto, pesantemente danneggiata dall’incendio di domenica.

L’AICAST Melito di Napoli, associazione che rappresenta i negozianti del territorio, scende in campo per salvare uno dei simboli a cui i fedeli melitesi sono maggiormente affezionati.

«Apriremo una sottoscrizione attraverso le modalità indicate dal Gruppo dei Fedeli, presumibilmente una carta con IBAN sulla quale sarà possibile caricare direttamente la cifra delle donazioni.

Facciamo un appello a tutti i negozianti del territorio a partecipare all’iniziativa e contribuire alla ristrutturazione della Santa Maria Madre del Risorto, che dovrà essere restituita al più presto alla città» afferma Antonio Papa, presidente della AICAST Melito di Napoli e membro del direttivo provinciale Aicast.

«Nelle prossime ore – aggiunge il numero Uno dei commercianti locali – daremo i dettagli dell’operazione e partiremo con la campagna di raccolta fondi. Non dimentichiamo la nostra storia».

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments