pompieri

AFRAGOLA – Sarebbe di un lavoratore straniero il corpo ritrovato carbonizzato questo pomeriggio in un panificio andato a fuoco.

A scoprire la vittima i pompieri durante le operazioni di spegnimento delle fiamme.

A quanto pare l’uomo non sarebbe riuscito a fuggire e sarebbe svenuto a causa del fumo morendo poi arso vivo.

L’incendio è scoppiato poco dopo le 17,30 in contrada Lautrec, per cause non ancora accertate.

Polizia e Polizia Municipale sono intervenuti nel panificio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments