CASTELLAMMARE DI STABIA – I carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia sono intervenuti questa notte in Via Brin 46 per un incendio in un’abitazione.

Le fiamme, poi domate dai vigili del fuoco, hanno avvolto e danneggiato due vani dell’appartamento.

Da una prima ricostruzione è emerso che il rogo sarebbe stato innescato da un fuoco pirotecnico, sparato in strada ed entrato da una delle finestre della casa.

Lungo via brin si stava celebrando un compleanno e i botti erano un modo per festeggiare, senza però badare ai palazzi vicini.

I militari hanno identificato e denunciato una 33enne di Angri per incendio colposo e accensioni ed esplosioni pericolose. Ancora in corso l’identificazione di altre persone presenti

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Lillo
04/09/2022 16:48

Cose da terzo mondo.vigilanza zero. Organizzazione per emergenza o+o io fossi lo stato immediatamente commissariare il comune tutti a casa cominciando dalle forze di polizia.non perché mancano le persone forse troppi nullafacenti imboscati a fare i loro comodi.mentre una città invidiabile su tutti i punti di vista va in declino.perche’ occhio non vede cuore non duole.