Inflazione da pandemia: quanto incide l’emergenza sanitaria sulla spesa dei napoletani (VIDEO)

    0

    NAPOLI – – Chi auspica una rivolta, chi preferisce adattarsi e fare economia riducendo la quantità di spesa, chi addirittura rinuncia agli acquisti quotidiani.

    Eccole le conseguenze a Napoli dell’inflazione.

    Il 30% in più sui generi alimentari di prima necessità sta mettendo la mordacchia alla ruota che fa girare l’economia, con i consumatori costretti a ridurre gli acquisti e i commercianti quasi a scusarsi per aver aumentato il costo di frutta, verdura, pasta, pane.

    Un aumento generalizzato che sta colpendo anche i mercatini, come quello di via Metastasio nel quartiere napoletano di Fuorigrotta dove, le persone si recano per risparmiare rispetto al supermercato

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments