carabinieri-arresto-notte-gazzella

NOLA – Non aveva mai conseguito la patente e quando i carabinieri gli hanno imposto l’alt ha accelerato ed è fuggito. I militari, quelli delle stazioni di Nola e Carbonara di Nola, si sono lanciati nell’inseguimento del fuggitivo partendo dal centralissimo Corso Tommaso Vitale e tallonandolo per molti chilometri anche nelle strade che l’uomo aveva imboccato contromano.

Simulando la resa A.I., 23enne di Saviano già noto alle ffoo, ha interrotto la marcia per poi ripartire a tutta velocità. Bloccato lungo Via Buonarroti, il giovane è stato arrestato per resistenza a p.u. e sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments