La Marea Azzurra inonda Napoli (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Chiedono vivibilità, sicurezza, rispetto del diritto dell’abitazione e alla quiete.

    Comitati, associazioni e cittadini si sono ritrovati in piazza Dante per una manifestazione dal nome altisonante, “La marea azzurra”, ma dagli obiettivi molto pratici e che toccano ognuno di noi.

    Con un fazzoletto azzurro da sventolare, circa 400 persone, hanno composto un corteo che si è mosso dal cuore della città per giungere fino a piazza Municipio.

    Anima dell’iniziativa l’avvocato napoletano Gennaro Esposito, ex consigliere comunale e promotore della pagina “Comitato Vivibilità Cittadina”.

    Lo sport negato, l’invivibilità e quel senso di insicurezza acuito dalle vicende che in questi giorni hanno colpito realtà come quelle della pizzeria di Sorbillo, sono stati lo stimolo della marcia che, pur senza nominarlo, aveva come obiettivo il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.

    Indicativa la colonna sonora dell’evento, una canzone vintage di Adriano Pappalardo ma dal tema significativo: ricominciamo.

    Subscribe
    Notificami
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments