droga ponticelli

NAPOLI – L’intenza e continua attività di prevenzione e controllo del territorio, affiancata da incessante attività info investigativa, tesa alla repressione dei fenomeni criminali che affliggono il quartiere di Ponticelli, ha condotto, ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato della sezione investigativa del commissariato Ponticelli, all’arresto di una nota pregiudicata, Faticato Carolina, 31enne napoletana, per detenzione ai fini di spaccio di ingente quantità di sostanza stupefacente.

L’attenzione dei poliziotti sul continuo avvicendarsi di giovani nella via Don Agostino Cozzolino, ha indotto all’attuazione di mirati servizi di osservazione.

Ma, nonostante la complessità del servizio durante il quale potevano essere scoperti, compromettendone il risultato, sono riusciti a documentare l’andirivieni dei giovani avventori che, una volta uscita dall’abitazione della donna, si allontanavano di gran carriera.

La decisione di irrompere per suffragare quanto supposto, ha condotto gli agenti nell’atrio del palazzo dove hanno incontrato la donna che usciva.

L’hanno bloccata e ricondotta all’interno dell’abitazione dove, su di un mobile nel saloncino, hanno trovato un borsello azzurro con due cerniere, in una c’erano 395,00 euro in banconote di piccolo taglio e nell’altro lato dei pezzi di sostanza marrone ed alcune bustine di sostanza erbacea verde.

Accanto a borsello c’era la chiave di un motociclo che i poliziotti hanno deciso di controllare sebbene la Faticato asseriva che era di un vecchissimo motorino in disuso.

Quando si è resa contro che il controllo sarebbe stato esteso al mezzo ha ceduto riferendo che lo usava come suo deposito.

Il motociclo era vecchissimo e non marciante ed era in sosta nel cortile dell’abitazione.

Sotto la sella gli agenti hanno trovato una borsa gialla con all’interno 9 plancette di sostanza marrone, numerose stecche della stessa sostanza; in una borsa termica numerose dosi di sostanza erbacea e bustine di cellophane idonee al confezionamento oltre ad un bilancino di precisione.

Tutto la sostanza rinvenuta è stata sottoposta alle analisi da parte de Gabinetto di Polizia Scientifica che ha rilevato trattarsi di Hashish per un peso complessivo di 1027 grammi e marijuana per un peso di 228.55 grammi che unitamente al bilancino di precisione, al danaro ed alla chiave dello scooter in disuso sono stati sequestrati e posti a disposizione dell’autorità giudiziaria la quale preso atto dell’arresto della donna e ne ha disposto l’accompagnamento presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments