Lavoro, la crisi di Gestioncar e Ottimax: dipendenti sul piede di guerra (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Il mondo del lavoro in bilico nei territori con ben due situazioni al limite che l’assessorato regionale al lavoro sta cercando di risolvere.

    Tra le tavole rotonde organizzate quelle con i dipendenti dell’azienda Gestioncar del quartiere Gianturco di Napoli.

    Un’azienda del settore dei servizi automotive che, dopo aver perso l’unica commessa, è stata venduta dalla vecchia proprietà a una nuova dirigenza, che si è interfacciata con i lavoratori soltanto mediante una segretaria, poi dimessasi.

    A oggi i lavoratori vanno avanti senza stipendio. Alla vertenza hanno partecipato esponenti dei dipendenti e della Camera del Lavoro Popolare di Napoli. Presente il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.

    Situazione al limite anche per i dipendenti dell’Ottimax di Afragola, centro fai da te, la cui ha intimato il trasferimento a Catania per mantenere il posto di lavoro, chiusura prevista il 29 febbraio. Ascoltiamo Valentina Vino, rappresentante sindacale dei lavoratori.

    Subscribe
    Notificami
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments