MARAN0

MARANO – “Da giorni gli studenti del liceo Emilio Segrè di Marano lamentano il clima gelido delle aule a causa dell’avaria dell’impianto di riscaldamento. Le loro proteste sono sfociate stamattina in una occupazione. Abbiamo contattato la dirigente scolastica che ci ha garantito che il problema sarà risolto a breve”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi e membro della commissione Istruzione Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “La dirigente ci ha spiegato che mercoledì scorso un tecnico della Città Metropolitana ha effettuato un sopralluogo. I motivi dell’avaria risiedono nel malfunzionamento di una parte della caldaia che deve essere sostituita. Purtroppo il pezzo di ricambio non era presente nei depositi ed è stato necessario ordinarlo. Secondo quanto ci ha riferito la dirigente il pezzo è già in viaggio e sarà sostituito nelle prossime ore. Vigileremo affinché l’operazione avvenga celermente in modo da permettere ai ragazzi di frequentare le lezioni in ambienti riscaldati”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments