Liceo Vico, rischiano la bocciatura i 3 studenti che occuparono la scuola (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Lo scorso 27 gennaio la scuola venne occupata da decine di studenti. 13 sono stati quelli identificati dalle forze dell’ordine, ma solo in tre oggi rischiano sospensione e bocciatura.

    Si ribella il collettivo del Gianbattista Vico, storico liceo classico di Napoli alla decisione della dirigente di convocare un consiglio straordinario per decidere se sospendere Luca, Beatrice e Gabriele e assegnare loro il 5 in condotta che vorrebbe dire, a fine anno, bocciatura.

    Una punizione mirata per i tre studenti finiti sotto tiro, secondo i compagni, per l’esposizione mediatica nei giorni dell’occupazione scattata pochi giorni prima del rientro in classe e la fine delle lezioni a distanza

    Il rischio si possa concretizzare ha scatenato la protesta non solo dei ragazzi del Vico: al presidio organizzato questa mattina in segno di solidarietà nei confronti dei tre compagni hanno preso parte anche delegazioni di altre scuole

    Al fianco degli studenti l’associazione 31 salvatutti, rappresentata dalla presidente Federica Mariottino

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments