NAPOLI – Tornano ad essere disastrose le condizioni della Pignasecca tra il degrado dei cumuli di rifiuti ed il parcheggio selvaggio.

Infatti, come mostrano delle immagini inviate da alcuni cittadini al Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, l’area antistante l’ingresso dell’ospedale dei Pellegrini è costantemente e completamente invasa dai rifiuti soprattutto la sera, diventando così una vera e propria discarica a cielo aperto, mentre i marciapiedi sono occupati interamente dalla auto che sostano in maniera selvaggia ed illecita.

“Purtroppo questa è una situazione che continua a ripetersi e a peggiorare anche e ciò lo si deve all’inciviltà e all’irresponsabilità di alcuni cittadini, che non hanno alcun rispetto per il proprio territorio e nemmeno di un luogo come un ospedale, ma anche ai controlli che qui latitano, questa zona è diventa un po’ la terra di nessuno, dove ognuno fa ciò che vuole. Abbiamo richiesto un intervento urgente di pulizia e bonifica dell’area ad Asia ed abbiamo inoltrato una nota alla Polizia Municipale richiedendo maggiori e continui controlli nella Pignasecca, è doveroso ripristinare la civiltà, il decoro e la legalità. Chi non rispetta il Pronto Soccorso del quartiere rappresenta il peggior cittadino possibile” – sono state le dichiarazioni del Consigliere Borrelli e di Salvatore Iodice, consigliere dei Verdi-Europa verde della Municipalità II.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments