NAPOLI – “Ci è arrivata segnalazione di un furto ai danni di una ludoteca in piazza Lobianco, a Napoli. Un malvivente, ripreso anche dalle telecamere di sorveglianza, si è introdotto all’interno dell’attività commerciale forzando la serranda. Ha portato via elettrodomestici, un computer e causato danni all’attività, lasciando tutto a soqquadro. Un colpo durissimo per un’attività che, a causa delle restrizioni anti-Covid, è chiusa da giorni. Le istituzioni, ora più di prima, hanno l’obbligo di tutelare i commercianti già devastati dalla pandemia. Occorre garantire almeno una maggiore sicurezza a queste persone che già, purtroppo, devono fare i conti che pochissime entrate. Abbiamo anche noi segnalato la vicenda alle forze dell’ordine, nella speranza che possano acciuffare questo delinquente e assicurarlo alla giustizia”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.

“Da giorni siamo stati costretti a chiudere a causa delle nuove restrizioni anti-Covid – ha detto il titolare -, tutte le feste che avevamo in programma sono saltate. E ora anche questo, non se ne può più”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments