“Lungomare pedonale”, il flashmob di Legambiente Campania (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Napoli vuole respirare…lungomare pedonale.

    Era questa la frase che campeggiava sullo striscione srotolato stamane sul lungomare di Napoli dagli attivisti di Legambiente Campania. Un flash mob per dire no a qualsiasi tipo di riapertura anche parziale della zona che da Piazza Vittoria arriva a Nazario Sauro resa pedonale della giunta de Magistris.

    Gli attivisti hanno spiegato come non sia la riapertura di quel tratto di strada a migliorare la situazione dell’aria a Napoli che specialmente in alcune zone come la Ferrovia, il porto e il Vomero ha sforamenti di tutti i tipi di gas nocivi.

    C’è bisogno di un piano serio di mobilità, di una decisione ferma sull’elettrificazione del porto e sul potenziamento della flotta di autobus e mezzi green.
    Riaprire il lungomare Liberato sarebbe un passo indietro non solo culturale ma anche politico così Mariateresa Imparato presidente di Legambiente Campania.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments