NAPOLI – Il maltempo di queste ore sta mettendo in ginocchio l’intera regione, da Napoli a Castellammare, strade allagate, viabilità compromessa, ritardi e disservizi dei mezzi di trasporto, strutture ed infrastrutture pubbliche a rischio. Nel Nolano, in via Variante 7 bis, una strada è sprofondata e due auto-articolati sono rimasti intrappolati.

Il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e Marilena Schiano Lo Moriello consigliere federale del Sole che Ride: “E’ incredibile che Piazza Trieste e Trento al centro di Napoli sia allagata come sono sconvolgenti le foto di Castellammare di Stabia travolta dall’acqua. Al di là delle emergenze climatiche c’è un problema serio di mancanza di manutenzione delle caditoie nei comuni che è inaccettabile.”

In via Scarfoglio, zona Agnano, è stata segnalata una situazione allarmante dovuta al completo allagamento delle strade impedendone la circolazione.

“La situazione è molto preoccupante in quanto eventi meteorologici di questa entità saranno sempre più frequenti, anzi aspettiamoci di peggio, a causa dei cambiamenti climatici che stanno avvenendo nell’intero pianeta a cui si aggiunge troppo spesso la pessima manutenzione o peggio la devastazione del territorio. Napoli e la Campania devono farsi trovare preparate e devono farlo in tempi rapidi.

Una giornata di pioggia non può paralizzare intere città, oltretutto non è solo una questione di viabilità e di trasporti ma anche di sicurezza delle strade, delle strutture e delle infrastrutture e di conseguenza dei cittadini” dichiara il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments