ISCHIA – L’ondata di maltempo ha generato nella notte una frana sull’isola di Ischia nel comune di Casamicciola.

Questa mattina intorno alle 5 lo smottamento nella parte alta di Via Celario che ha raggiunto il lungomare in Piazza Anna De Felice.

La frana ha travolto alcune auto in sosta trascinandole fino al mare.

Al momento sono 2 le abitazioni travolte dal fango lungo via Celario. Dispersa una famiglia composta da marito moglie e un neonato. Tra i dispesi ci sarebbe anche una 25enne che abita al civico 8 sempre nella stessa strada.

Un uomo è stato trascinato via dal fango ed è stato salvato miracolosamente.

Per il momento non ci sono feriti né danni alle abitazioni. Ma proseguono le verifiche di carabinieri, pompieri e soccorritori della protezione civile.

Presso Hotel Terme Manzi ci sono alcune persone bloccate all’interno senza corrente elettrica. Stanno arrivando i soccorsi

Il numero dei disparsi sale a 13. Anche i traghetti che raggiungono l’isola, stanno per essere bloccati, a causa delle condizioni meteo avverse.

Il Sindaco Metropolitano Gaetano Manfredi, fin dalle prime ore della mattinata, sta seguendo l’evolversi della situazione di Casamicciola ed ha interloquito con il Prefetto di Napoli Claudio Palomba e il Commissario Prefettizio del Comune di Casamicciola Simonetta Carcaterra. Ora Manfredi si è recato in Prefettura per coordinare con il Prefetto Claudio Palomba le attività da mettere in campo. I tecnici e gli operatori della Città metropolitana sono già sul posto, con tutti gli uomini e i mezzi a disposizione.

 

 

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments