VICO EQUENSE – “Dal litorale Vicano (Vico Equense) ci sono arrivate immagini di una grossa chiazza marrone in acqua. Molti cittadini si sono allertati, preoccupati, giustamente, per le condizioni del mare.

A quanto pare, dalle informazioni che siamo riusciti a raccogliere, è probabile si tratti di terreno trasportato dai torrenti durante le forti piogge di ieri e dal successivo movimento delle onde. A Napoli, invece, alcuni cittadini ci hanno segnalato acque sporche sia sul Lungomare che a San Giovanni a Teduccio. Anche in questo caso è probabile si tratti di un mix di liquami arrivati in mare a causa del maltempo. Per verificare con certezza di cosa si tratti abbiamo chiesto l’intervento dell’Arpac per analizzare le acque. Sta di fatto, purtroppo, che le nostre acque continuano ad essere sporche, lasciando ormai solo un ricordo di quello spettacolo cristallino che abbiamo potuto notare durante il lockdown. E’ chiaro che bisogna mettere in campo azioni molto più concrete per tutelare il nostro patrimonio marino, o finiremo per distruggerlo in maniera irreversibile in poco tempo”. E’ quanto dichiarato da Francesco Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, Benedetta Sciannimanica, consigliere dei Verdi della I Municipalità e Tonino Esposito, dei Verdi di Sorrento.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/2580209535628207/

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments