Man-stalking-a-woman-by-Patrik-Nygren-CC-BY

NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti dei Commissariati Vicaria-Mercato e San Carlo Arena, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in vico Palazzo Pinto per la segnalazione di una donna che era stata minacciata con una pistola da un uomo.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati dalla vittima la quale ha raccontato che, poco prima, il suo ex compagno si era recato presso il suo appartamento per minacciarla; in quei frangenti, ha ricevuto una chiamata nel corso della quale l’uomo ha continuato a minacciarla.

Nella stessa serata la donna ha ricontattato il 113 raccontando che l’uomo si era recato nuovamente all’esterno della sua abitazione; gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato e dell’Ufficio Prevenzione Generale lo hanno individuato e bloccato trovandolo in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 17 cm.

Inoltre, personale del Posto Fisso Operativo di Casapesenna ha effettuato un controllo presso l’abitazione dell’aggressore a San Cipriano d’Aversa(Ce) dove hanno rinvenuto e sequestrato due pistole replica prive del tappo rosso complete di caricatore con 4 cartucce a salve.

G.P., 42enne di San Cipriano d’Aversa con precedenti di polizia, è stato arrestato per atti persecutori nonché denunciato per porto d’armi od oggetti atti ad offendere.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments