violenza-donne

NAPOLI – Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in piazza Madonna dell’Arco per la segnalazione di un’aggressione ai danni di una donna.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno notato una coppia che discuteva animatamente e la donna, avvicinatasi, ha raccontato che, poco prima, il suo ex compagno si era impossessato del suo cellulare e, come già avvenuto in precedenti occasioni, l’aveva minacciata e aggredita fisicamente.
L’uomo, un 43enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per atti persecutori, rapina impropria e lesioni aggravate, mentre il cellulare è stato restituito alla vittima.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments