NAPOLI – Ieri sera la Centrale Operativa dell’Ufficio Prevenzione Generale ha segnalato agli equipaggi in servizio di controllo del territorio un’auto il cui conducente, a seguito di un tamponamento avvenuto in via Foria, aveva minacciato con una pistola l’altro automobilista per poi allontanarsi.
Poco dopo, gli agenti del Commissariato San Ferdinando hanno intercettato il veicolo in via Marina e hanno intimato l’alt al guidatore; gli operatori lo hanno controllato e trovato in possesso di una pistola Beretta cal. 7,65 con matricola abrasa con 9 cartucce.
E.D.A., 24enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per minaccia aggravata, porto abusivo di arma clandestina con relativo munizionamento e ricettazione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments