incidente-notte

NAPOLI – E’ deceduto ieri pomeriggio poco dopo le 19,00 anche il secondo carabinierie coinvolto nell’incidente stradale avvenuto il 20 luglio sulla SS. Nola Pomigliano.

Non ce l’ha fatta il vice brigadiere Attilio Picoco, 45anni, morto al San Giovanni Bosco.

Il militare fu falciato assieme al collega Vincenzo Ottaviano e al vigilante Benigno De Gennaro durante i rilievi dopo un incidente tra due autovetture.

A commettere il reato di omicidio stradale un 26enne di Sant’Antimo che mentre era alla guida della sua auto imboccò la corsia di emergenza mentre chattava al cellulare.

A nulla sono valsi i due interventi al rene e alle gambe subiti da Picoco. Un arresto cardiaco sopraggiunto dopo delle complicanze non gli ha dato scampo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments