FRATTAMAGGIOIRE – Massimo impegno dei carabinieri del comando provinciale di Napoli nel presidiare l’affollata movida di Frattamaggiore. I militari della compagnia di Giugliano, con la collaborazione di quelli del gruppo di castello di cisterna e del Reggimento Campania Hanno controllato 109 persone 59 veicoli, 11 di questi sono stati sottoposti a fermo o sequestro. due le persone denunciate, la prima per vendita di tabacchi lavorati esteri, la seconda perché si è rifiutata di fornire le proprie generalità durante un controllo. Con il supporto del NAS sono stati controllati 5 esercizi commerciali e uno di questi è stato sanzionato per irregolarità amministrative. 26 sono invece i verbali al codice della strada notificati ad altrettanti conducenti sprovveduti. Particolare impegno è stato profuso al rispetto del coprifuoco: dopo la mezzanotte si è proceduto a sgomberare i principali luoghi di ritrovo della città e a verificare la chiusura di tutti i locali. Non sono mancati anche i sequestri di droga. 5 i grammi di hashish e marijuana sottratti a giovani poi segnalati alla Prefettura.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments