20140531_movida

NAPOLI – Nella ultime ore la Polizia Locale di Napoli ha effettuato ulteriori verifiche per assicurare il rispetto delle norme che regolano la “movida” cittadina e dell’Ordinanza Sindacale 59/2022.
Nell’immediatezza degli orari di chiusura stabiliti dall’Ordinanza Sindacale 59/2022, sono state verificate 146 attività e dai controlli sono scaturiti n° 2 verbali per diverse violazioni, in particolare è stato necessario sanzionare le inosservanze nella zona di Chiaia in via Caracciolo altezza chalet e al Centro Storico in Piazza Dante. In 1 caso le violazione hanno riguardato il mancato rispetto dell’ orario di chiusura e in 1 circostanza l’emissione di musica udibile all’esterno dei locali dopo la mezzanotte.
I controlli sono poi continuati in pattugliamento fino all’ alba per verificare che nessuna attività riaprisse prima delle ore 05,00, come previsto in Ordinanza.
Sono stati effettuati inoltre 432 controlli per la normativa anti-covid rivolti anche ai titolari e ai clienti delle attività imprenditoriali.
Sul fronte delle verifiche al Codice della Strada sono stati effettuati 144 controlli ed elevati 103 verbali oltre alla rimozione di 27 veicoli con i carri gru.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments