NAPOLI – Ieri, nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”, gli agenti dei Commissariati Decumani e Montecalvario, con il supporto del Reparto Mobile e dei Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, e personale della Polizia Locale hanno effettuato controlli al centro storico e nei Quartieri Spagnoli.
Nel corso dell’attività gli agenti del Commissariato Decumani nel centro storico ed in particolare nelle piazze San Domenico Maggiore, San Giovanni Maggiore, Miraglia, del Gesù, Bellini, piazzetta Nilo e nelle vie Cisterna dell’Olio, Costantinopoli e dei Tribunali hanno identificato 70 persone, controllato 33 veicoli, di cui 3 sottoposti a sequestro amministrativo, e contestate 11 violazioni del Codice della Strada per mancanza della copertura assicurativa, mancata esibizione dei documenti, guida con patente scaduta, guida senza patente, circolazione di veicolo già sottoposto a sequestro e incauto affidamento di veicolo.
Inoltre, in via Sant’Andrea delle Dame, gli operatori hanno identificato e sanzionato amministrativamente una persona poiché sorpresa ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo.
Infine, i poliziotti del Commissariato Montecalvario ai Quartieri Spagnoli hanno identificato 8 persone.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments