polizia-26-5

NAPOLI – Stanotte gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Michele Mignogna un uomo a bordo di un’auto in sosta che, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi per eludere il controllo.

I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di 35 bustine contenenti 63 grammi circa di marijuana, di un involucro con 6,3 grammi circa di cocaina e di 920 euro.

Giuseppe Testa, 36enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché circolava oltre l’orario consentito, mentre il veicolo è stato sottoposto a sequestro.

Colli Aminei: sorpresi con la droga, arrestati

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante un servizio di controllo del territorio, nel transitare in viale dei Pini hanno notato due giovani a bordo di un’auto in sosta che, alla loro vista, sono scesi dal veicolo tentando di eludere il controllo.

I poliziotti li hanno bloccati trovandoli in possesso di 9 bustine contenenti marijuana per un peso complessivo di 15 grammi circa e di 150 euro; inoltre, nell’abitacolo, è stato rinvenuto un bilancino di precisione.

Due napoletani di 20 e 18 anni sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché circolavano oltre l’orario consentito.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments