Napoli, dalla festa della Repubblica il grido di disperazione del movimento anti abbattimenti (VIDEO)

    0

    NAPOLI – L’inno di Mameli, l’alzabandiera, la gente che guarda con gioia un momento che può entrare nella storia. Il ritorno alla normalità dopo mesi bui scanditi dal Covid, la festa della Repubblica a Napoli è stata vissuta come la festa della rinascita della ripartenza.

    Una giornata baciata dal sole e rallegrata dalla presenza in strada di migliaia di turisti e semplici cittadini che si sono riappropriati della loro vita. Piazza Plebiscito attraversata dalle forze sarmate ha fatto da cornice all’appello all’uguaglianza e alla socialità del sindaco de Magistris.

    A margine della manifestazione, benedetta per la prima volta da don Mimmo battaglia arcivescovo di Napoli la protesta delle associazioni di cittadini che rischiano l’abbattimento della propria casa.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments