NAPOLI – Nel tardo pomeriggio di sabato l’ospedale del Mare è stato teatro di nuove violenze. Aggredita una guardia giurata, presa a morsi, e un addetto al servizio ambulanza è stato preso a schiaffi. L’autrice delle aggressioni è una donna che ha inoltre lanciato oggetti vari sugli altri malati. È stata poi bloccata dalle guardie giurate in servizio e sedata dai medici.

“È sempre più a rischio l’operatività degli ospedali, chi ci lavora è come se si recasse al fronte, è sotto attacco. La sicurezza negli ospedali deve essere garantita ai pazienti e ai camici bianchi e a tutto il personale, perché possa sempre essere assicurata la massima efficienza. Va rafforzata la sicurezza con nuovi presidi di polizia e ai violenti bisogna applicare sanzioni e provvedimenti puntuali e severi”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, deputato Alleanza Verdi Sinistra.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments