La forte mareggiata che ha interessato il lungomare Caracciolo a Napoli ha procurato notevoli danni ai parapetti dei marciapiedi nel tratto da Piazza Vittoria alla sede universitaria. Il mare ha in più punti invaso la carreggiata, portando sull’asfalto anche molti detriti e creando grandi problemi alle autovetture in transito.

Il comando della Polizia locale ha disposto immediatamente il presidio e la chiusura di via Partenope all’altezza di Piazza Vittoria deviando il flusso delle auto sulla Riviera per il percorso alternativo del Corso Vittorio Emanuele e della Tangenziale per raggiungere il centro.

Via Partenope resterà chiusa anche nelle prime ore di domattina per consentire la rilevazione dei danni ed il ripristino della viabilità dopo aver rimosso tutti i detriti.

Il Comune di Napoli consiglia vivamente di non recarsi domattina con le auto verso la zona interessata utilizzando il percorso alternativo.

Via Partenope resterà chiusa anche nelle prime ore di domattina per consentire la rilevazione dei danni ed il ripristino della viabilità dopo aver rimosso tutti i detriti.

La fortissima tempesta di vento che si è abbattuta su Capri intorno alle 18 ha provocato la caduta di alcuni alberi di alto fusto in varie zone dell’isola oltre all’interruzione dell’energia elettrica in alcuni punti dell’isola come Palazzo a Mare, a Marina Grande, e in diverse zone di Anacapri.

Decine le chiamate ai vigili del fuoco che sono intervenuti con le motoseghe per liberare le strade.

Al lavoro anche le squadre di operai e i tecnici della Sippic che stanno lavorando a pieno ritmo per ripristinare l’erogazione dell’energia elettrica e riportare tempestivamente la luce nelle strade e nelle abitazioni che sono rimaste al buio, prestando la loro opera in condizione precaria viste le pessime condizioni meteorologiche con pioggia e vento a raffiche.

Questa sera una squadra dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Caserta e precisamente del distaccamento di Marcianise è intervenuta in viale dei Vecchi Pini, parco Cerasole, nel comune di Caserta per un albero che a causa del forte vento si è abbattuto sulla strada mentre transitava un’autovettura. Giunti immediatamente sul posto i Vigili del fuoco hanno soccorso gli occupanti dell’auto, una giovane mamma con i suoi due bambini, tagliando i rami che bloccavano le porte dell’auto.

Una volta liberati, tutti gli occupanti sono stati visitati dal 118 presente li sul posto con un’autoambulanza. (ANSA).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments