NAPOLI – Da quando è stato previsto il bonus mobilità dal Governo, le strade delle città sono state invase soprattutto dai monopattini elettrici, i quali però molto spesso vengono abbandonati in strada, nei parchi, nelle aree verdi, addirittura lanciati sugli alberi, ed anche, come segnalato da un cittadino al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, gettati in fondo al mare. È accaduto a Napoli al Largo Sermoneta.

“Napoli fatica a diventare una città europea. Questa è l’ennesima dimostrazione della totale mancanza di senso civico, lo dimostrano anche i tantissimi assembramenti nonostante la zona arancione, e di amore per la propria terra, siamo seriamente preoccupati per il futuro.

Occorre urgentemente far partire una campagna di rieducazione e prevedere punizioni esemplari pe tutti gli incivili, la città e l’ambiente vanno salvaguardati.” – hanno commentato il Consigliere Borrelli e Gianni Caselli, consigliere municipale di Europa Verde.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments