NAPOLI – Piazza Mercato, fra le più antiche della città, è stata ormai trasformata in un ricettacolo di spazzatura. L’area, compreso l’obelisco-fontana, è diventata una discarica a cielo aperto, dove viene sversato di tutto, dall’immondizia di tutti i giorni agli ingombranti.

“Uno scempio, una situazione di degrado vergognosa che offende un’area storica della nostra città. Piazza Mercato è recintata ormai da tempo e non è stata ancora riconsegnata alla cittadinanza. Viene purtroppo utilizzata solo come parcheggio o, appunto, come discarica. Sia ripristinato l’ordine al più presto: abbiamo deciso di segnalare la situazione all’Asia per chiedere una bonifica. Ci auguriamo, però, che il comune velocizzi le operazioni per riconsegnare la piazza alla città, finalmente”. Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde e Salvatore Iodice, consigliere della II municipalità di Europa Verde.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments