NAPOLI – I Quartieri Spagnoli tornano ad essere completamenti invasi e sommersi dai rifiuti a che dalle blatte

Lo spettacolo che si presenta agli occhi nei vicoli dei Quartieri Spagnoli è raccapricciante e nauseante, materassi abbandonati in strada, sacchi ricolmi di immondizia, ingombranti, elettrodomestici lasciati per terra, materiale di risulta, carte, plastica ed ogni sorta di immondizia. Inoltre numerose blatte hanno cominciato ad uscire fuori dalle tane per invadere le strade.

“In un chilometro quadrato si concentra una quantità di immondizia abbandonata illecitamente in strada impressionante e la situazione va avanti ormai da giorni, se non da settimane. Possiamo parlare tranquillamente di una duplice colpa, da un lato c’è la grandissima inciviltà e la totale mancanza di rispetto delle persone che sversano in continuazione immondizia ed ingombranti in strada, dall’altro lato invece c’è il fatto che questo è un quartiere completamente abbandonato a sé stesso, c’è una penuria di servizi di spazzamento, di pulizia e di rimozione rifiuti, non è stata nemmeno effettuata la deblattizzazione e così ora il quartiere è invaso da questi insetti.

Chi sporca ed inquina il territorio non ama la propria città ed allora non meriterebbe nemmeno di viverci.” dichiara il consigliere della II Municipalità Salvatore Iodice.

“Abbiamo richiesto l’ennesimo intervento urgente per ripulire e bonificare le varie aree, e anche la deblattizzatone, ma tutto questo sarà inutile se non cominciamo davvero a cambiare modo di pensare e di agire”- sono state le parole del Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments