NAPOLI – Proprio non voleva rinunciare al suo gelato da McDonald’s, l’uomo di 88 anni che ha estratto la pistola quando il vigilante gli ha chiesto il green pass.

È successo a Casoria, popoloso comune alle porte di Napoli.

L’ 88enne ha puntato l’arma contro la guardia, pretendendo di entrare. Dopo qualche attimo di tensione, però, ha cambiato idea e si è allontanato.

Il vigilante ha subito segnalato l’accaduto alle forze dell’ordine. I carabinieri di Casavatore e di Casoria hanno individuato l’anziano grazie alla descrizione fornita dalla guardia e l’uomo è stato così rintracciato dai militari a casa. Dopo una strenua resistenza, durante la quale l’anziano si è rifiutato di aprire la porta, i militari, con la collaborazione dei vigili del fuoco, hanno sfondato la porta.

Sequestrata una pistola scacciacani di metallo, priva del tappo rosso e con 11 colpi nel caricatore. L’88enne è stato denunciato per minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments