NAPOLI – Nella mattinata del 27 aprile una delegazione di Europa Verde-Campania, composta dal Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli, Salvatore Iodice consigliere municipale ed Enzo Vasquez di Europa Verde Napoli, ha reso omaggio all’agente dei Polizia Lino Apicella ucciso un anno fa da alcuni rapinatori in fuga deponendo un mazzo di fiori sotto la targa che ricorda il poliziotto a Calata Capodichino.

In ricordo di Lino Apicella

Posted by Francesco Emilio Borrelli on Tuesday, April 27, 2021

“Siamo venuto ad omaggiare e ricordare Apicella, qui dove è morto e dove gli è stata dedicata una targa commemorativa. Mentre una parte della città rende omaggio a boss e criminali con murales, cappelle e post sui social, noi crediamo che, invece, sia doveroso tenere vivo il ricordo degli eroi, di chi ha dato la vita per tutelare la sicurezza dei cittadini e la legalità e delle vittime. Sono concetti che però a molte persone risultano ancora totalmente estranei, anche qui davanti alla targa di un uomo valoroso non viene mostrato alcun rispetto, alcun segno di civiltà e di legalità. Abbiamo infatti trovato un’auto parcheggiata in maniera selvaggia davanti alla targa ed una bancarella abusiva posta sulle strisce pedonali, e sono solo alcune delle inciviltà riscontrate, quando siamo andati ad omaggiare Apicella, se si fosse trattato di edicola votiva dedicata ad un camorrista sarebbe stata trattata con i guanti. Grazie ad alcuni cittadini della zona dopo il nostro intervento sono stati rintracciati i responsabili di questi comportamenti incivili e illegali e reso di nuovo un minimo di decoro all’area. ”-ha commentato il Consigliere Borrelli.

Dopo il nostro intervento hanno spostato le auto in sosta selvaggia

Posted by Francesco Emilio Borrelli on Tuesday, April 27, 2021

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments