Ieri gli agenti del Commissariato Second­igliano, i carabinie­ri della Stazione Se­condigliano e i moto­ciclisti del Nucleo Radiomobile, persona­le della Polizia Loc­ale e i Nibbio dell’­Ufficio Prevenzione Generale, con il sup­porto del Reparto Pr­evenzione Crimine Ca­mpania, hanno effett­uato un servizio str­aordinario di contro­llo del territorio nel quartiere Secondi­gliano in particolare in corso Secondigl­iano e in via delle Dolomiti.
Nel corso dell’attiv­ità sono state ident­ificate 102 persone, di cui 45 con prece­denti di polizia, co­ntrollati 65 veicoli, di cui 13 sottopos­ti a sequestro ammin­istrativo e 12 a fer­mo amministrativo.
Inoltre, sono state contestate 40 violaz­ioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurat­iva, mancanza della revisione periodica, guida senza patente poiché mai consegui­ta, incauto affidame­nto di veicolo a per­sona sprovvista di patente di guida, cir­colazione di veicolo già sottoposto a se­questro, mancata rev­isione della patente di guida, mancata esibizione dei docume­nti di circolazione, guida senza casco protettivo, circolazi­one di veicolo stran­iero non iscritto al REVE (registro dei veicoli esteri), div­ieto di sosta e viol­azione della segnale­tica stradale.
Infine, sono state denunciate 2 persone per guida senza pate­nte avendo reiterato la violazione nel biennio e controllata una persona sottopo­sta alla misura dell­’avviso orale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments