SAN MARCELLINO – Non si fermano i controlli posti in essere dalla Polizia Locale di San Marcellino diretta dal Comandante Colonnello Antonio Piricelli. Messe in campo una serie di attività finalizzate a reprimere i reati in materia di “TERRA DEI FUOCHI”. L’ambiente e la salute dei cittadini restano una priorità. Gli agenti della Polizia Locale diretti personalmente dal Comandante Colonnello Antonio Piricelli, impegnati nel reprimere ogni forma di abuso ai danni dell’ambiente, in località Campo Mauro a poche centinaia di metri dalle abitazioni dopo aver effettuato un controllo ed ispezione hanno proceduto ad ispezionare un fondo di terreno agricolo. Dalle verifiche è risultato che il lotto di terreno è stato riempito in modo anomalo con terreno e materiali di risulta vari, violando le norme in materia ambientale previste dal Dlgs 152 del 2006 ed in materia edilizia DPR 380/2001. Alla luce degli esiti dopo gli accertamenti di rito la Polizia Locale ha proceduto al sequestro di polizia giudiziaria del lotto di terreno adibito a discarica di circa 8000 mq .
Il titolare è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria. Continuano le attività di controllo anche in altri settori.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments