NAPOLI – Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in vico Campanile al Consiglio dove era stata segnalata una palestra in attività.

I poliziotti hanno in effetti scoperto un terraneo allestito con attrezzi ginnici, in cui sette cittadini dello Sri Lanka si stavano allenando.

Hanno quindi proceduto alla chiusura dell’attività ed a sanzionare il titolare, anch’egli di origine srilankese, e gli avventori per aver violato le misure anti-Covid19.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments