NAPOLI – Dopo Hamsik, Cavani, Lavezzi anche Milik subisce una rapina in maglia azzurra. Il bomber polacco, dopo la vittoria col Liverpool è stato rapinato in via Ripuaria mentre tornava a casa. I banditi a quanto pare avrebbero avvicinato l’auto dell’attaccante del Napoli e pistola in faccia gli hanno intimato di consegnargli il Rolex Daytona che portava al polso. Pochi attimi di paura poi i malviventi si sono dileguati nella notte. Sull’accaduto indaga la polizia.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments