Pausillipon, donato dal cardinale Sepe un pulmino per i pazienti oncologici (VIDEO)

    0

    NAPOLI – “Questo pulmino avrà una duplice valenza: poter accompagnare a domicilio e prelevarli bambini con difficoltà economiche che raggiungerebbero l’ospedale con i mezzi pubblici e attivare l’assistenza domiciliare, e abbiamo già una equipe formata per questo, per far sì che soprattutto in questo periodo i bambini che non necessitano di venire in ospedale vengano trattati nelle loro case”.

    Così Anna Maria Minicucci, direttrice generale del Santobono-Pausilipon, a margine della consegna al presidio pediatrico di via Posillipo di una vettura per i pazienti oncologici.

    Il pulmino è stato donato alla struttura attraverso un’asta di beneficenza promossa dal cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli.

    La consegna è avvenuta oggi, sottolinea Minicucci, perché “anche se ci troviamo in un momento in cui le disposizioni non prevedono momenti di incontro protocollare e formale, abbiamo deciso di procedere ugualmente con una cerimonia semplice all’esterno dell’ospedale per non rinviare l’avvio delle attività che questo pulmino ci consentirà di svolgere”.

    Questi “sono piccoli segni – sottolinea Sepe – che delle volte possono sembrare insignificanti per noi che non conosciamo una realtà che può essere drammatica. Poter concentrare la nostra sensibilità per aiutare i bambini è voler partecipare umanamente e cristianamente – conclude – a contribuire al miglioramento della qualità della vita”

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments