NAPOLI – Arriva dal quartiere Pianura una segnalazione indirizzata al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli riguardante l’edificio T1 di via Trencia.

Il T1 fu costruito abusivamente negli anni ’70 ma nel 2008, a causa di un gravissimo incendio che ha reso inagibile la struttura, l’edificio fu sgomberato e da allora nessun intervento è stato portato avanti ed oggi, nel 2021, il T1 resta uguale a come si presentava nel 2008 subito dopo le fiamme.

Ma non si tratta soltanto di una questione di degrado e di fatiscenza, in quanto la struttura, con parti crollate, presenza di calcinacci e ferri arrugginiti, rappresenta un pericolo per i residenti, soprattutto per i ragazzini del quartiere che, come si vede nel filmato inviato a Borrelli, vi si addentrano, raggiungendo anche il tetto.

“È l’ennesima dimostrazione dell’abbandono delle periferie e dell’immobilismo dell’amministrazione cittadina che molto spesso invece di affrontare i problemi ci gira a largo. Abbiamo inviato una nota all’Ufficio Tecnico del Comune per capire se vi siano in programma interventi di restauro o di demolizione completa dell’edificio in questione e quali siano i tempi per essi, anche se crediamo che, dato i troppi anni trascorsi, non sia programmato nulla, e quindi ora tocca muoversi ed agire, prima che accada qualcosa di irreparabile, cominciando a mettere in sicurezza l’edificio e facendo in modo che ne sia impedito l’accesso.” -ha dichiarato il Consigliere Borrelli.

link al video: https://fb.watch/4T_Sj0MWrt/

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments