NAPOLI – Il quartiere Pianura è da tantissimi anni protagonista di abusivismi di ogni genere.

Uno dei tanti riguarda lo sbarramento illecito di alcune strade pubbliche che impediscono la regolare viabilità, questione denunciata diverse volte dal Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli alla Polizia Municipale.

La pagina facebook “Il Corriere di Pianura”, attraverso un post condiviso sulla propria bacheca e inviato anche a Borrelli, mostra come un’autoambulanza sia rimasta ostaggio di una di queste sbarre: “Prima o poi doveva succedere! Sono dieci anni che denunciamo questa assurda situazione!”.

“A Pianura ci sono delle strade, come via S. Josemaría Escrivá , via Ignazio Silone e via Primo Levi, che risultano essere gestite da privati che tramite sbarre, muretti in cemento o vasi ne chiudono l’accesso in modo assolutamente illegale. Ho chiesto l’intervento della Polizia Municipale per mettere fine a questa assurdità.

Se la prossima volta un’ambulanza dovrà soccorrere un paziente in grave condizioni e resta bloccata cosa accadrà? Bisogna prevenire e non si capisce per quale ragione queste sbarre e muretti abusivi non siano stati ancora rimossi.”- ha dichiarato il consigliere Borrelli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments