parcheggiatori

NAPOLI – Quella di Ognissanti è stata a Napoli una serata all‘insegna del traffico congestionato, almeno è quello che accaduto nei pressi dii Piazza Dante. La causa? Un’auto parcheggiata nel bel mezzo della carreggiata che ha impedito il transito di un autobus di linea e quindi, di fatto, ha bloccato l‘intera viabilità della strada, come documentato da un cittadino che ha segnalato la vicenda al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“Questa zona è messa in ginocchio dalla sosta selvaggia, un fenomeno purtroppo in continua espansione nonostante i tanti appelli e le tantissime campagne di sensibilizzazione anche da parte nostra. Molto spesso il parcheggio selvaggio in quest’area è riconducibile alla movida tra Piazza Dante e Piazza Bellini. I ragazzi della notte spesso parcheggiano ovunque gli capiti, senza badare alle regole e al buon senso, creando grossissimi disagi agli automobilisti e ai residenti. Capita, inoltre, spessissimo che le auto parcheggiate in malo modo diventino ostacoli per i mezzi di soccorso. Uno Spritz vale di più della vita di un’altra persona? È arrivato il momento di reprimere questo incivile fenomeno pattugliando costantemente la zona e colpendo duramente chi non rispetta le regole.” -ha dichiarato Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments